Il progetto

young-woman-in-green-dress-in-the-city-w

Sostenibilità urbana

L’area di 60.000 metri quadrati tra viale Campania e via Borgazzi sarà coinvolta in un piano di rigenerazione urbana che contempla sostenibilità, efficienza energetica, rispetto dell’ambiente e qualità della vita, favorendo socializzazione e condivisione. 

Un nuovo volto per Monza

Il progetto, che vuole essere un biglietto da visita di rilevanza internazionale, permette di cambiare volto alla storica area produttiva a sud della città e di integrare la zona dismessa con l’area metropolitana monzese.

I partner territoriali

L’operazione è resa possibile grazie ad una potente sinergia tra gli enti territoriali con lo scopo di potenziare la capacità dell’area e dare forma alla vocazione all’innovazione, esplicitata dal nome stesso del progetto, che avviene in un momento particolare, offrendo alla città un segnale positivo dal punto di vista sociale, urbanistico, ma anche degli investimenti. 

Urban green

Energy Spring Park rappresenta il campus del futuro innovativo e versatile che faciliti la costruzione di una comunità di quartiere, in cui le persone entrano in relazione tra loro e integrano diverse funzionalità, servizi e opportunità.

city-UQLSEQT.jpg