Quando aprirà il nuovo ristorante PizzAut a Monza - monzatoday.it

Per la prossima settimana, intanto, è prevista la consegna delle chiavi del nuovo locale.


PizzAut raddoppia. Dopo il ristorante in Via Don Verderio a Cassina De’ Pecchi, in provincia di Milano, il locale interamente gestito da ragazzi con disturbi dello spettro autistico nato grazie al progetto del suo fondatore Nico Acampora, approda anche a Monza.


E nel capoluogo brianzolo PizzAut sorgerà all’interno dell’Energy Spring Park, il nuovo quartiere pronto a nascere nell’area dell’ex Philips a Monza, di proprietà della famiglia Bellazzi. Martedì 7 giugno avverrà la consegna delle chiavi del locale che, a lavori ultimati, sarà in grado di accogliere 300 posti a sedere e darà lavoro a più di 20 ragazzi autistici. Il locale sarà accompagnato da un’accademia per ragazzi autistici: luogo di formazione che consentirà loro di apprendere le nozioni necessarie per l’ingresso nel mondo del lavoro e di metterle immediatamente in pratica nella pizzeria monzese.


“Il nuovo Pizzaut di Monza è il primo esempio in Europa di accademia per il recupero dei ragazzi autistici al lavoro. Per questo motivo, non si tratterà sarà solo di una semplice pizza e non resterà aperto solo la sera e nei weekend. In settimana, infatti, i ragazzi gestiranno anche la mensa aziendale, servendo il personale che attualmente sta lavorando in Energy Spring Park” commenta GianMaria Bellazzi, proprietario dell’area. Dopo la consegna delle chiavi e l’avvio dei lavori, il ristorante sarà poi pronto ad aprire i battenti. Per assaggiare le pizze buone e inclusive a Monza bisognerà dunque aspettare almeno l’autunno.

4 visualizzazioni