Prima Monza - 15 marzo 2022

Aggiornamento: 16 mar

Il centro vaccinale dell'ex Philips chiude. Oltre 500mila somministrazioni in meno di un anno

Oggi, in un evento dedicato, sono stati diffusi tutti i dati relativi alla campagna vaccinale e ovviamente ringraziati tutti gli operatori che hanno contribuito a questo importante risultato.


Quasi dodici mesi non stop. Obiettivo vaccinare il più possibile.

Il centro vaccinale dell'ex Philips chiude con numeri da record

Un obiettivo più che raggiunto dato che da aprile 2021 a oggi, giorno di chiusura dell'hub vaccinale dell'ex Philips di Monza, le somministrazioni effettuate nella struttura sono state 521mila. Un numero che ha concorso grandemente a portare Ats Brianza ad essere seconda in Regione per quanto riguarda la proporzione totale di soggetti vaccinati con almeno una dose (87,3% della popolazione), percentuale di copertura che sale al 93,5% nella popolazione over 80.


Un risultato importante dunque, ottenuto solo grazie ad un lavoro di squadra, al contributo di decine e decine di medici, infermieri, operatori sanitari, tecnici, amministratori e volontari che hanno lavorato senza sosta per la riuscita della campagna vaccinale anti Covid. E proprio oggi c'è stato modo di ringraziarli ancora una volta nel corso di una conferenza stampa evento che ha visto la partecipazione del Direttore di Asst Monza, Silvano Casazza, del sindaco Dario Allevi, della coordinatrice della campagna vaccinale di Ats Brianza Stefania Bolis, del Capo di Gabinetto della Prefettura, Pintus. Inoltre sono intervenuti Carlo Teruzzi, Presidente dell'Ordine dei medici di Monza e Brianza e Renato Cerioli, amministratore delegato degli Istituti Clinici Zucchi.


I numeri del centro vaccinale ex Philips

Nel corso della conferenza stampa sono stati illustrati nel dettaglio i dati relativi alle vaccinazioni nel centro ex Philips. Centro che aveva aperto i battenti, lo ricordiamo, il 26 aprile 2021 con otto linee e potenzialità di attivazione fino a 20 linee in totale. Proprio la data del 26 aprile ha fatto segnare per Assst Monza un record di vaccinazioni con 3900 somministrazioni eseguite tra la nuova struttura appena aperta, l'Autodromo, il centro vaccinale San Gerardo, i reparti ospedalieri e presso la linea drive through di via Stucchi.

Poco dopo l'apertura, il 5 maggio, a Monza è arrivata la vice presidente doi Regione Lombardia Letizia Moratti mentre dopo l'estate, il 4 ottobre 2021, ha visitato l'hub monzese anche il Generale Francesco Paolo Figliulo.

Nel frattempo il centro ha dimostrato le sue potenzialità: il 17 giugno aveva già toccato quota 100mila somministrazioni e dopo solo 50 giorni, il 6 agosto 2021, superato le 200mila. Oggi l'hub monzese chiude ufficialmente superando le 520mila somministrazioni.


Le curiosità

Non mancano ovviamente le curiosità. Ad esempio il 4 dicembre è stato il giorno con più somministrazioni, ben 3.355 a cui si aggiungono 796 vaccinazioni anti influenzali, per un totale di 4.151 dosi somministrate. Il 26 novembre 2021 poi è stato il giorno in cui si è registrato il maggior numero di utenti con accesso spontaneo, 536 cittadini in tutto. E ancora l'Asst Monza ricorda che il 17 aprile 2021 è stata vaccinata a domicilio la persona più anziana, 108 anni.


I ringraziamenti

Ovviamente oggi i ringraziamenti sono stati soprattutto per le 960 persone coinvolte nella campagna vaccinale anti Covid per Asst Monza: medici, specializzandi, coordinatori, infermieri, farmacisti, tecnici di laboratorio, OSS, amministratori, personale tecnico di supporto e tanti altri senza i quali non sarebbe stato possibile ottenere i risultati sperati. Uno su tutti l'aver toccato i 2.776.845 vaccini anti Covid somministrati in un arco temporale compreso tra il 27 dicembre 2020 e il 10 marzo 2022.

Oltre ai centri vaccinali hanno concorso al risultato anche 12mila somministrazioni domiciliari (prime e seconde dosi) 6.750 terze dosi. Inoltre hanno contribuito alla campagna le Rsa e le altre strutture residenziali che hanno vaccinato i loro ospiti e operatori.


Un ringraziamento speciale a medici e infermieri

Ma i ringraziamenti più graditi, si sa, sono sempre quelli che arrivano dai cittadini. Non poteva essere migliore quindi il pensiero di uno degli ultimi vaccinati dell'hub monzese che ieri, lunedì 14 marzo, dopo aver ricevuto il vaccino ha regalato a tutto gli operatori sanitari presenti nella struttura degli ovetti di cioccolato e ha scritto una lettera per ringraziarli personalmente.


FONTE: https://primamonza.it/attualita/il-centro-vaccinale-dellex-philips-chiude/

2 visualizzazioni