Ilcittadinomb.it - 30 giugno 2022

BtoB Awards 2022: i vincitori, innovazione e tanto cuore


BtoB Awards 2022, edizione numero 10 al gran finale con la passerella in Villa reale a Monza per le premiazioni.


C’è chi ha messo a disposizione una propria area per realizzare un importante centro vaccinale anti-covid. Ma c’è pure chi ha intuito con grande anticipo le potenzialità del grafene e ora sta anche progettando abbigliamento sportivo particolarmente innovativo. Due esempi che dimostrano come i premi BtoB Awards 2022 abbiano evidenziato i meriti di uomini e aziende che hanno dato il meglio in termini di fatturato, intraprendenza e produttività, ma non solo.

BtoB Awards 2022: imprenditori delle province di Monza, Lecco e Como

La premiazione dei vincitori, avvenuta lunedì in Villa Reale, ha dunque dato a una selezione di imprenditori delle province di Monza, Lecco e Como, la possibilità di prendersi dei meritati applausi. Le aziende partecipanti sono state inserite a in 9 categorie. In ognuna di queste concorrevano 6 aziende, per un totale di 54 imprese. I vincitori sono stati decretati in base alle votazioni della giuria istituzionale combinata a quella del voto popolare.

BtoB Awards 2022: edizione numero 10, vince Limonta di Costa Masnaga

Nell’edizione numero 10 dell’iniziativa, promossa da Hubnet Communication ed Esse Editore, ha trionfato l’azienda tessile Limonta di Costa Masnaga. La società lecchese, operativa con quattro divisioni (Fabrics & Coatings, Interiors, Wall e Society Limonta), 850 dipendenti e 175 milioni di euro di fatturato consolidato nel 2021, si è aggiudicata sia il premio assoluto, sia il riconoscimento dedicato al settore Grande Impresa. Un’altra azienda lecchese, la Gilardoni di Mandello del Lario, ha vinto il premio Piccola e Media Impresa. La Gilardoni opera nel comparto dei raggi X e ultrasuoni.

BtoB Awards 2022: Fontana Gruppo tra le Imprese storiche

Tra le Imprese Storiche, si è imposta una multinazionale brianzola a conduzione famigliare, Fontana Gruppo. La società di Veduggio con Colzano proprio quest’anno taglia il traguardo dei 70 anni di attività. Fontana Gruppo è protagonista internazionale nel comparto metalmeccanico con 16 sedi produttive, tre centri di ricerca, 32 filiali distribuite in Europa, Americhe e India. I dipendenti sono 4.100.

BtoB Awards 2022: Cima di Busnago per l’hub all’ex Philips

La Cima di Busnago si è invece messa in evidenza nel gruppo Responsabilità Sociale d’Impresa e Welfare. La famiglia Bellazzi ha infatti reso possibile nell’area ex Philips di Monza la realizzazione di un fondamentale hub vaccinale. Quest’ultimo, da aprile 2021 allo scorso marzo, ha effettuato complessivamente 521mila vaccinazioni. L’hub monzese è stato il terzo per grandezza in Lombardia. La Cima, proprietaria dell’area dove una volta la Philips produceva televisori, produce molle e componenti meccaniche.

«Siamo felici – commenta Sergio Bellazzi, general manager di Cima e presidente del Gruppo Belfin – di ciò che abbiamo potuto fare in un momento così complesso per la vita del Paese».

BtoB Awards 2022: Start Up e Innovazione, Passaggio Generazionale, Green e Big Ideas

A Lomazzo in provincia di Como hanno sede la Social Self Driving e Directa Plus, le più votate, rispettivamente, nei settori Start Up e Innovazione. Directa Plus è una delle cinque migliori aziende al mondo nella produzione di grafene. Dal 2016 è quotata alla Borsa di Londra. A Fontana Group di Calolziocorte (Lecco), Polti di Bulgarograsso (Como) e RoadJob di Como, sono stati assegnati, rispettivamente, i riconoscimenti Passaggio Generazionale, Green e Big Ideas. Fontana Group produce carrozzerie per prestigiosi marchi automobilistici.


FONTE: https://www.ilcittadinomb.it/news/economia/btob-awards-2022-i-vincitori-innovazione-e-tanto-cuore/.

20 visualizzazioni