Energy Spring Park: due onorificenze importanti solo nel mese di giugno


Un mese di giugno, quello appena trascorso, ricco di successi e soddisfazioni per la famiglia Bellazzi, proprietaria di Energy Spring Park, l’area dell’ex Philips di Monza protagonista di un importante il progetto di riqualificazione urbana.


Venerdì 24 giugno si è svolta la cerimonia di consegna delle massime benemerenze

cittadine, i Giovannini d’Oro. Nell’ambito dei riconoscimenti a cittadini e associazioni della città che si sono distinti per la loro umanità, GianMaria Bellazzi è salito sul palco dei nominati per ritirare


direttamente dalle mani del sindaco di Monza il prezioso Giovannino d’Oro.


La motivazione della nomina? Aver reso possibile nell’area ex Philips di Monza la

realizzazione di un hub vaccinale, il terzo per grandezza nel territorio della Lombardia e

teatro di 521mila vaccinazioni.


Sul palco allestito nella storica piazza Roma di Monza, circondato dalle massime autorità

locali e i rappresentanti delle forze dell’ordine GianMaria Bellazzi ha commentato: “Ciò

che caratterizza il progetto Energy Spring Park è il costante desiderio di mettere al centro

le persone. L’Hub vaccinale è nato in un luogo che prima era vuoto e che è stato riempito

di persone, che con la loro volontà, professionalità ed energia hanno fatto la differenza per

l’intera comunità monzese. Allo stesso modo, Energy Spring Park vuole essere un luogo

capace di dare importanza ai cittadini, dando valore alle loro esigenze personali: dallo

sport alle attività del tempo libero, ma anche al lavoro, alla residenza”.


Ma gli onori per Energy Spring Park non terminano qua. Lunedì 27 giugno, Cima, società

della famiglia Bellazzi, ha ottenuto un’altra prestigiosa onorificenza, vincendo il premio

BtoB Awards nella categoria Responsabilità Sociale e d’Impresa e Welfare. Anche in

questo caso l’Hub vaccinale monzese allestito in tempi record ha decretato la sua vittoria.

Nella pittoresca cornice della villa Reale di Monza, i BtoB Awards sono uno degli

appuntamenti di business più importanti per i territori di Monza, Lecco e Como,

un’occasione per conoscere il mosaico di eccellenze imprenditoriali che caratterizza il

nostro territorio e per premiare quelle che si sono sapute distinguere nel panorama. Giunti

quest’anno alla loro decima edizione, i BtoB Awards 2022 hanno visto in gara ben 54

imprese, inserite in 9 categorie differenti.


Questa volta a salire sul palco è stato Sergio Bellazzi, Amministratore di Cima e fratello di

GianMaria Bellazzi: “Per la nostra famiglia e per Energy Spring Park questo è un onore.

Siamo contenti di aver contribuito al bene dei nostri concittadini in un periodo difficile e

intendiamo proseguire su questa strada.” Hanno commentato così questo ulteriore tassello

i fratelli Bellazzi.


Tra le prestigiose onorificenze, il progetto di Energy Spring Park prosegue sulla strada

dell’innovazione: “Energy Spring Park vuole dare vita a uno spazio a misura d’uomo di oggi e di

domani, attento alla sostenibilità energica, al benessere, cioè allo stare bene delle persone

anche attraverso l’attività sportiva e ricreativa, quindi un punto di riferimento per i cittadini di

Monza e dei paesi limitrofi e ci auguriamo che possa essere tale anche per altre città d’Italia così

da innescare una catena virtuosa.” Conclude infine il suo rappresentante GianMaria Bellazzi.

9 visualizzazioni