MONZATODAY - 31 Gennaio 2022

A Monza un quartiere green dove si produrrà energia rinnovabile


La novità all'Energy Green Park, l'ex area Philips dove oggi sorge il centro vaccinale


A Monza un quartiere green dove si produrrà in loco anche l'energia rinnovabile. Un progetto innovativo quello che prenderà forma all'Energy Spring Park, la ex area Philips di proprietà della famiglia Bellazzi dove da quasi un anno è stato allestito il grande centro vaccinale gestito dalla Asst Monza.



Un centro che rimarrà attivo fino al 30 settembre del 2022 (salvo nuove proroghe), poi l'avvio del grande progetto che vede - oltre alla realizzazione del secondo locale di Pizzaut, di case, negozi, centri sportivi e un parco - anche di uno spazio di rigenerazione urbana. Sulla grande area che si estende su oltre 135mila metri quadrati verrà realizzato un nuovo ambizioso progetto di produzione di energia rinnovabile in loco.


Grazie alla collaborazione con alcuni enti fornitori di energia nella ex area Philips verrà prodotta energia alternativa, attraverso anche la geotermia. Un’operazione che vedrà la luce nei prossimi anni, con l’obiettivo di portare nelle case dei monzesi energia prodotta solo con fonti rinnovabili, garantendo risparmio di risorse e denaro e assicurando al pianeta intero un futuro sostenibile.

Dove oggi ogni giorno si riversano centinaia di persone per aderire alla campagna vaccinale contro il covid, entro pochi anni verrà prodotta energia pulita che andrà direttamente nelle case dei monzesi. "Energy Spring Park vuole essere un biglietto da visita di rilevanza internazionale e permetterà di cambiare volto a Monza dando nuova linfa alla storica area produttiva a sud della città - dichiara Gianmaria Bellazzi -. Con la costruzione di una comunità di quartiere, in cui le persone entrano in relazione tra loro e integrano diverse funzionalità, servizi e opportunità".


Un'area molto cara ai monzesi dove per decenni hanno trovato occupazione migliaia di lavoratori provenienti da tutta la Brianza, e poi in questo ultimo anno è diventato il terzo centro vaccinale della Lombardia. Nell'Energy Spring Park - come già annunciato mesi fa da MonzaToday - sorgerà un grande quartiere green dove oltre al ristorante di Pizzaut, al grande parco che si estenderà su una superficie di 30mila metri quadrati, oltre a casa, negozi e centro sportiva sorgerà anche la prima "centrale" per la produzione di emergia verde destinata ai monzesi.


Fonte: MonzaToday

https://www.monzatoday.it/green/quartiere-monza-produce-energia-rinnovabile.html

6 visualizzazioni